Rudolf Muradyan

muradian2012

Data di nascita 19 giugno 1936
Luogo Yerevan (Armenia)
Nomina 16 ottobre 1994
Disciplina Fisica
Titolo Professore

Principali premi, riconoscimenti e accademie
Premi: Premio Lenin per la Fisica (1988). Accademie: Accademia Nazionale delle Scienze dell’Armenia, Yerevan (1986); Pontificia Academia Scientiarium (1994).


Riassunto dell’attività scientifica
Rudolf Muradyan si è laureato presso l’Università di Mosca e ha ottenuto il dottorato dall’Istituto Unificato di Ricerche Nucleari di Dubna. Nel suo lavoro si è occupato di una vasta gamma di argomenti nel campo della fisica delle particelle elementari, della fisica matematica e della cosmologia. Per aver scoperto le Regole Dimensionali di Calcolo dei Quark, ha vinto nel 1988 il Premio Lenin per la Fisica. I principali risultati della ricerca del Prof. Muradyan si possono riassumere come segue: 1) Descrizione degli stati bound e delle ampiezze di scattering nel quadro della Teoria del Campo Quantico. 2) Costruzione della funzione Mandelstram spettrale doppia per il diagramma del sesto ordine utilizzando le proprietà analitiche di ampiezze di onda parziale nel piano complesso del momento angolare. 3) Investigazioni delle tre forze del nucleone nei nuclei di luce nel quadro della Cromodinamica quantica. 4) Esatta soluzione del problema della passeggiata aleatoria su di una sfera e nello spazio di Lobachevsky. 5) Metodo diretto per costruire rappresentazioni irriducibili per gruppi di rotazione finita – tetraedrica, octaedrica e icosaedrica – basati sull’estrazione delle radici dalle matrici di unità in una direzione definita. 6) Muradyan è uno degli autori delle Regole Dimensionali di Calcolo dei Quark per processi esclusivi. Questa formula fornisce informazioni dirette riguardo alla struttura composta dei quark della materia e ha una vasta applicazione nella moderna fisica delle particelle e dei quanti. 7) Un contributo importante è stato dato dal Prof. Muradyan alla soluzione dell’annoso e più difficile problema della cosmogonia – il problema dell’origine della rotazione di pianeti, stelle e galassie. 8) Per mezzo di Mathematica, il sistema algebrico computerizzato, è stato progettato e implementato il pacchetto Diana per fare analisi dimensionali automatiche e veloci di una vasta gamma di problemi di fisica, ingegneria ed economia.


Pubblicazioni principali 
Muradian, R., Solution of the "random walk" problem in the space with constant curvature, Teoreticheskaya i Matematicheskaya Fizika, 2, pp. 328-32 (1970); Matveev, V., Muradian, R. and Tavkhelidze, A., Automodelity in strong interactions, Lettere al Nuovo Cimento, 5, pp. 907-12 (1972); Matveev, V., Muradian, R. and Tavkhelidze, A., Automodellism in the large-angle elastic scattering and structure of hadrons, Lettere al Nuovo Cimento, 7, pp. 719-23 (1973); Matveev, V., Muradian, R. and Tavkhelidze, A., Automodelity in strong interactions, Teoreticheskaya i Matematicheskaya Fizika, 15, pp. 332-8 (1973); Muradian, R., On the origin of galaxies rotation in the Ambartsumian cosmogony, Astrofizika, 11, pp. 237-48 (1975); Muradian, R., Cosmic numbers and rotation of the Metagalaxy, Astrofizika, 13, pp. 63-7 (1977); Muradian, R., The origin of the magnetic fields and superdense cosmogony, Astrofizika, 14, pp. 439-46 (1978); Muradian, R., The primeval hadron: origin of stars, galaxies and astronomical universe, Astrophysics and Space Science, 69, pp. 325-37 (1980); Muradian, R., On the discrete subgroups of the three dimensional rotation group, Teoreticheskaya i Matematicheskaya Fizika, 46, pp. 335-47 (1981); Muradian, R., Nuclear forces and QCD, Izvestiya Akademii Nauk Armyanskoy SSR, Seriya Fizika, 16, pp. 252-61 (1981); Muradian, R., On the rotation of astronomical Universe, Preprint, Yerevan Physics Institute, Yerevan, YePI-636(26) (1983), Muradian, R., The primeaval hadron: origin of rotation and magnetic fields in the Universe, Preprint, Yerevan Physics Institute, Yerevan, YePI-701(16) (1984); Muradian, R., 'Cosmological constant and rotation of the Universe', Astrofizika, 21, pp. 396-8 (1984); Muradian, R., 'The new form of the Mendeleev table', Armyanskij Khimicheskij Zhurnal, 43, pp. 478-81 (1990); Muradian, R., Regge in the sky: origin of the cosmic rotation, Preprint, ICTP, Trieste, IC/94/143 (1994); Muradian, R., Flare stars and Pascal distribution, Preprint, ICTP, Trieste, IC/94/175 (1994); Muradian, R. and Santana, A., Ilopf structure in Nambu-Zie n-algebras, Theoretical and Mathematical Physics, 114, pp. 67-72 (1998).

Indirizzo professionale

Armenian National Academy of Sciences
24, Marshall Baghramian Avenue
0019 Yerevan, Republic of Armenia 


Relazioni

Predictions in Astrophysics and Cosmology (PDF) 2006

Going from Quarks to Galaxies: Two Findings (PDF) 2004