Salvador Moncada

moncada2016

Data di nascita 3/12/1944
Luogo Tegucigalpa (Honduras)
Nomina 28/9/2016
Disciplina Biologia - Medicina
Titolo Professore

Principali premi, riconoscimenti e accademie
Membro straniero della National Academy of Sciences, USA (1994); Membro del Royal College of Physicians (Londra 1994) e Membro Onorario del University College (Londra 1999). È stato eletto Membro della Royal Society (FRS) nel 1988.
Ha ricevuto lauree ad honorem da più di venti università, incluse la laurea ad honorem in Doctor of Science presso la Mount Sinai School of Medicine, New York (1995); Laurea honoris causa dell’Università Pierre & Marie Curie a Parigi (1997) e la Laurea ad Honorem in Doctor of Scienze dell’Università di Edimburgo (2000).
I suoi premi e le sue lezioni magistrali includono: The VIII Gaddum Memorial Lecture, British Pharmacological Society (1980), The Ulf von Euler Memorial Lecture, Karolinska Institute, Stoccolma (1991); The Paul Dudley White Lecture, American Heart Association, Anaheim, California (1991); The Royal Medal of the Royal Society, Regno Unito (1994); The Gregory Pincus Memorial Lecture, the Worcester Foundation for Biomedical Research, Massachusetts (1996); The Louis and Artur Lucian Award (insieme al Prof. R. Furchgott), McGill University, Montreal, Canada (1997); The Bayliss-Starling Prize Lecture to the Physiological Society, Regno Unito (2000); la Medaglia d’oro della Royal Society of Medicine, Regno Unito (2000); Le Grand Prix Annuel Lefoulon-Delalande dell’Institut de France, Parigi (2002); the Croonian Lecture presso la Royal Society, Londra (2005), il Premio Debrecen per la Medicina moleculare dell’Università di Debrecen, Ungheria (2011) e il The Dohme Lecture, The Johns Hopkins University School of Medicine, Baltimore (2010).
Inoltre gli è stato conferito un cavalierato da Sua Maestà la Regina Elisabetta in riconoscimento dei suoi servizi alla Scienza. Nel 2013 ha vinto la medaglia d’oro di Ernst Jung per la Medicina (Ernst Jung Prize).

Riassunto dell'attività scientifica
Salvador Moncada, MD, ha conseguito il dottorato di ricerca nei primi anni del 1970 presso il Royal College of Surgeons di Londra. Durante i suoi studi ha contribuito a scoprire che i farmaci come l’aspirina inibiscono la biosintesi della prostaglandina, spiegando in tal modo il loro effetto analgesico, anti-piretico e anti-infiammatorio.

Nel 1975 entrò a far parte dei Wellcome Research Laboratories in cui, in qualità di Direttore del Dipartimento di Ricerche sulla Prostaglandina, diede inizio ai lavori che portarono alla scoperta della sintesi dell’enzima trombossano-sintetasi (TXAS) e della prostaciclina.

Questa scoperta ha contribuito alla rivalutazione del ruolo dell’aspirina nella prevenzione di malattie cardiovascolari quali infarto del miocardio e ictus. Dal 1986 al 1995 è stato Direttore di ricerca presso i Wellcome Reasearch Laboratories dove ha supervisionato la scoperta e lo sviluppo di una serie di farmaci, tra i quali Lamotragina (antiepilettico), Zomig (anti-emicrania), Atovaquone (anti-malarico) e l’avvio del progetto che ha portato alla scoperta e allo sviluppo del Lapatinib (antitumorale).

Nel 1985 ha iniziato un progetto che ha portato all’identificazione del monossido di azoto (NO) come mediatore biologico, precedentemente conosciuto come fattore rilassante di derivazione endoteliale. Ha chiarito il percorso della sintesi del NO dall’aminoacido arginina e ha scoperto molte delle proprietà biologiche di questo nuovo mediatore. La sua scoperta che il monossido di azoto è generato nel sistema nervoso centrale lo ha portato a proporre che il percorso L-arginina: NO è un meccanismo di trasduzione diffuso per regolare la funzione e la comunicazione delle cellule.

Nel 1996 il Professor Moncada si trasferì all’University College di Londra per aprire e dirigere il Wolfson Institute for Biomedical Research (noto in origine come il Progetto Cruciform). Lo scopo dell’Istituto è quello di creare un centro di eccellenza nella ricerca biomedica che costituisca un’interfaccia tra mondo accademico e industria, stabilendo così una delle prime unità di ricerca transnazionale nel Regno Unito.

Questo approccio ha portato alla creazione di una serie di imprese derivate, tra cui Ark Therapeutics (malattie vascolari e tumori), Arrow Therapeutics (farmaci anti-infettivi), CereXus (neuroscienza), Inpharmatica (bioinformatica) e ProAxon (sodio-antagonisti).

Su invito del Governo spagnolo, tra il 1999 e il 2004 il Professor Moncada ha concepito, progettato e sviluppato il Centro Nacional de Investigaciones Cardiovasculares (CNIC) a Madrid. Negli ultimi decenni il suo lavoro si è incentrato nell’interazione tra il monossido di azoto e la citocromo-c ossidasi, l'ultimo complesso enzimatico coinvolto nella catena di trasporto degli elettroni mitocondriali. Queste ricerche hanno stabilito il ruolo del NO come regolatore fisiologico della respirazione cellulare e come molecola di segnalazione cellulare in risposta allo stress. Il Professor Moncada ha inoltre riconosciuto che l’interazione tra monossido di azoto e ossigeno a livello della citocromo-c ossidasi potrebbe causare fisiopatologie. Le sue recenti scoperte che il monossido di azoto è coinvolto nella biogenesi mitocondriale hanno implicazioni per la comprensione della sindrome metabolica, del diabete di tipo 2 e dell’obesità.

Negli ultimi anni il suo interesse per la glicolisi l’ha portato all’identificazione di un meccanismo molecolare che coordina la proliferazione cellulare con la disposizione di substrati metabolici necessari per questo processo. Questa ricerca ha importanti implicazioni per la comprensione della normale e anormale proliferazione cellulare, per esempio nel cancro.

Dal 2010 al 2013 ha gestito un gruppo di ricerca indipendente VIB-K.U. presso il VIB Vesalius Research Center a Lovanio, Belgio. Il gruppo di ricerca, che ha diretto in concomitanza con il suo laboratorio al WIBR, si è focalizzato sulla ricerca di base al fine di scoprire e studiare la base molecolare, nonché esplorare il potenziale terapeutico del legame tra metabolismo e proliferazione cellulare.

Nell’ottobre 2013 il Professor Moncada è diventato Professore Emerito di Biologia sperimentale e terapeutica presso il University College di Londra e Professore di Medicina translazionale, oltreché Consulente strategico presso l’Università di Manchester.

Nel gennaio 2014 ha assunto il ruolo di Direttore delle Scienze tumorali presso la Facoltà di Scienze umane e mediche dell’Università di Manchester e nell’agosto 2016 è diventato Direttore del Cancer Domain.

Le ricerche del Professor Moncada hanno avuto un impatto importante, così come dimostrato dalla sua posizione negli indici delle citazioni internazionali e dal suo riconoscimento come scienziato più citato del Regno Unito nel campo della biomedicina degli anni 90. 


Pubblicazioni principali
Moncada è l'autore di oltre 800 articoli peer-reviewed e recensioni con alto numero di citazioni, incluse quelle più recenti: Carré, J., Singer, M. and Moncada, S. (2006). Nitric oxide. In: Mechanisms of Sepsis-Induced Organ Dysfunction and Recovery. Ed. Abraham, E. and Singer, M., Springer, Heidelberg, pp. 77-95; Valerio, A., Cardile, A., Cozzi, V., Bracale, R., Tedesco, L., Pisconti, A., Palomba, L., Cantoni, O., Clementi, E., Moncada, S., Carruba, M.O. and Nisoli, E. (2006). TNF-α downregulates eNOS expression and mitochondrial biogenesis in fat and muscle of obese rodents. J. Clin. Invest., 116, 2791-2798; Moncada, S. (2006). Sir John Robert Vane, a biographical memoir. Biogr. Mems. Fell. R. Soc., 52, 401-411; Palacios-Callender, M., Hollis, V., Frakich, N., Mateo, J. and Moncada, S. (2007). Cytochrome c oxidase maintains mitochondrial respiration during partial inhibition by nitric oxide. J. Cell Sci., 120, 160-165; Diaz-Hernandez, J.L., Moncada, S., Bolaños, J.P. and Almeida, A. (2007). Poly(ADP-ribose) polymerase-1 protects neurons against apoptosis induced by oxidative stress. Cell Death and Differentiation, 14, 1211-1221; Nisoli, E., Clementi, E., Carruba, M.O. and Moncada, S. (2007). Defective mitochondrial biogenesis: A hallmark of the high cardiovascular risk in the metabolic syndrome? Circ. Res., 100, 795-806; Funes, J.M., Quintero, M., Henderson, S., Martinez, D., Qureshi, U., Westwood, C., Clements, M.O., Bourboulia, D., Pedley, R.B., Moncada, S. and Boshoff, C. (2007). Transformation of human mesenchymal stem cells increases their dependency on oxidative phosphorylation for energy production. Proc. Natl. Acad. Sci., 104, 6223-6228; Galkin, A., Higgs, A. and Moncada, S. (2007). Nitric oxide and hypoxia. In: Essays in Biochemistry – Oxygen sensing and hypoxia-induced responses, ed. C. Peers, Portland Press, London, 43, 29-42; Erusalimsky, J.D. and Moncada, S. (2007). Nitric oxide and mitochondrial signaling. From physiology to pathophysiology. Arterioscler. Thromb. Vasc. Biol., 27, 2524-2531; Galkin, A. and Moncada, S. (2007). S-Nitrosation of mitochondrial complex I depends on its structural conformation. J. Biol. Chem., 282, 37448-37453; Palacios-Callender, M., Hollis, V., Mitchison, M., Frakich, N., Unitt, D. and Moncada, S. (2007). Cytochrome c oxidase regulates endogenous nitric oxide availability in respiring cells: A possible explanation for hypoxic vasodilation. Proc. Natl. Acad. Sci. USA, 104, 18508-18513; Lafuente, N., Matesanz, N., Azcutia, V., Romacho, T., Nevado, J., Rodríguez-Mañaz, L., Moncada, S., Peiró, C. and Sánchez-Ferrer, C.F. (2008). The deleterious effect of high concentrations of D-glucose requires pro-inflammatory preconditioning. J. Hypertension. 26, 478-485; Victor, V.M., Nuñez, C., D’Ocón, P., Taylor, C.T., Esplugues, J.V. and Moncada, S. (2009). Regulation of oxygen distribution in tissues by endothelial nitric oxide. Circ. Res., 104, 1178-1183; Herrero-Mendez, A., Almeida, A., Fernández, E., Maestre, C., Moncada, S. and Bolaños, J. (2009). The bioenergetic and antioxidant status of neurons is controlled by continuous degradation of a key glycolytic enzyme by APC/C-Cdh1. Nature Cell Biol., 11, 747-752; Colombo, S.L. and Moncada, S. (2009). AMPKα1 regulates the antioxidant status of vascular endothelial cells. Biochem. J., 421, 163-169; Taylor, C.T. and Moncada, S. (2010). Nitric oxide, cytochrome c oxidase, and the cellular response to hypoxia. Arterioscler. Thromb. Vasc. Biol., 30, 643-647; Bolaños, J.P., Almeida, A. and Moncada, S. (2009). Glycolysis: a bioenergetic or a survival pathway? Trends in Biochem. Sci., 35, 145-149; Almeida, A., Bolaños, J.P. and Moncada, S. (2010). E3 ubiquitin ligase APC/C-Cdh1 accounts for the Warburg effect by linking glycolysis to cell proliferation. Proc. Natl. Acad. Sci., 107, 738-741; Unitt, D.C., Hollis, V.S., Palacios-Callender, M., Frakich, N. and Moncada, S. (2010). Inactivation of nitric oxide by cytochrome c oxidase under steady-state oxygen conditions. Biochim. Biophys. Acta., 1797, 371-377; Moncada, S. (2010). Mitochondria as pharmacological targets. Br. J. Pharmacol., 160, 217-219; Colombo, S.L., Palacios-Callender, M., Frakich, N., De Leon, J., Schmitt, C.A., Boorn, L., Davis, N. and Moncada, S. (2010). Anaphase-promoting complex/cyclosome-Cdh1 coordinates glycolysis and glutaminolysis with transition to S phase in human T lymphocytes. Proc. Natl. Acad. Sci. USA, 107, 18868-18873; De Palma, C., Falcone, S., Pisoni, S., Cipolat, S., Panzeri, C., Pambianco, S., Pisconti, A., Allevi, R., Bassi, M.T., Cossu, G., Pozzan, T., Moncada, S., Scorrano, L., Brunelli, S. and Clementi, E. (2010). Nitric oxide inhibition of Drp1-mediated mitochondrial fission is critical for myogenic differentiation. Cell Death Diff., 17, 1684-1696; Tudzarova, S., Colombo, S.L., Stoeber, K., Carcamo, S., Williams, G.H. and Moncada, S. (2011). Two ubiquitin ligases, APC/C-Cdh1 and SKP1-CUL1-F(SCF)-β-TrCP, sequentially regulate glycolysis during the cell cycle. Proc. Natl. Acad. Sci., USA, 108, 5278-5283; Colombo, S. L., Palacios-Callender, M., Frakich, N., Carcamo, S., Kovacs, I., Tudzarova, S. and Moncada, S. (2011). Molecular basis for the differential use of glucose and glutamine in cell proliferation as revealed by synchronized HeLa cells. Proc.Natl.Acad.Sci U.S.A, 108, 21069-21074; Moncada, S., Higgs, E.A. and Colombo, S.L. (2012). Fulfilling the metabolic requirements for cell proliferation. Biochem. J., 446, 1-7; Moncada, S. (2014). The vascular endothelium. Anales de la Facultad de Medicina, Universidad Nacional Mayor de San Marcos, Perú 75,(4), 333-338; Peiro, C., Romancho,T., Azctuia,V., Villalobos, L., Fernandez, E., Bolanos, J.P., Moncada, S., and Sanchez-Ferrer, C.F. (2016). Infammation, glucose, and vascular cell damage: the role of the pentose phosphate pathway. Cardiovascular Diabetol, 15, (1):82.

Indirizzo professionale

Research Domain Director
Faculty of Biology, Medicine and Health
UNIVERSITY OF MANCHESTER
Oxford Road
MANCHESTER M13 9PL
(United Kingdom)
 

SELF-PRESENTATION

Relazioni