Accademici defunti

Walter E. Thirring

thirring2010

Vienna, Austria, 29/4/1927 - 19/8/2014
Nomina 9 giugno 1986
Disciplina Fisica
Titolo Professore

Principali premi, riconoscimenti e accademie
Premi: Medaglia Max Planck; Medaglia Eötvös (1969); Premio Schrödinger dell’ÖAW; Premio della Città di Vienna; Premio Henri Poincaré 2000 dell’IAMP. Accademie: Membro effettivo, Accademia delle Scienze austriaca (1973-); Membro onorario, Società di Fisica Eötvös; Leopoldina (1975); Pontificia Accademia delle Scienze (1986); Membro onorario, Accademia delle Scienze ungherese. Lauree honoris causa: Università Comenius. 


Riassunto dell’attività scientifica
Nella mia attività scientifica ho cercato di applicare nei vari rami della fisica teorica sia semplicità intuitiva che rigore matematico. Sebbene questo obiettivo non sia sempre raggiungibile, vi sono istanze dove alcuni principi generali importanti possono essere dedotti da leggi fondamentali. Ciò si applica in particolare al nostro lavoro (con E. Lieb) sulla stabilità della materia e ai miei studi sul comportamento termodinamico dei sistemi gravitazionali. Sono rimasto inoltre affascinato dagli aspetti geometrici della teoria della gravità di Einstein e ho voluto scoprire perché e in che modo proprio questa forza determini la struttura geometrica del mondo. È infatti comprensibile da tutti che è la natura universale della gravità che esercita la sua influenza sulla geometria. Tuttavia, le istanze in cui è possibile raggiungere una comprensione più generale sono rare nella vita di uno scienziato e il suo lavoro tratta perlopiù di dettagli che appaiono non essere così importanti una volta raggiunta una piena comprensione. 


Pubblicazioni principali
Thirring, W.E., On the Divergence of Perturbation Theory for Quantized Fields, Helv. Phys. Acta, 26, p. 33 (1953); Thirring, W.E., Zur freien Weglänge von Neutrinos (with Houtermans, F.G.), Helv. Phys. Acta, 27, p. 81 (1954); Thirring, W.E., Use of Causality Conditions in Quantum Theory (with Gell-Mann, M. and Goldberger, M.), Phys. Rev., 95, p. 1612 (1954); Abstract ibid. p. 654; Thirring, W.E., A Soluble Relativistic Field Theory, Ann. of Phys., 3, p. 91 (1958); Thirring, W.E., Lorentz-invariante Gravitationstheorien, Fortschritte d. Physik, Bd., (VII) 2, p. 79 (1959); Thirring, W.E., Three-Field Theory of Strong Interactions, Nucl. Phys., 14, p. 565 (1959/60); Thirring, W.E., Triplet Model of Elementary Particles, Acta Phys., Suppl. III (1966); Thirring, W.E., On the Mathematical Structure of the BCS-Model (with Wehrl, A.), Commun. Math. Phys., 4, p. 303 (1967); Thirring, W.E., Systems with Negative Specific Heat, Z. f. Phys., 235, p. 339 (1970); Thirring, W.E., Bound for the Kinetic Energy of Fermions Which Proves the Stability of Matter (with Lieb, E.H.), Phys. Rev. Lett., 35, p. 687 (1975). Books: A Course in Mathematical Physics: vol. 1, Classical Dynamical Systems, Springer (New York, Wien, 1978); vol. 2, Classical Field Theory, Springer (New York, Wien, 1979, 1986); vol. 3, Quantum Mechanics of Atoms and Molecules, Springer (New York, Wien, 1981); vol. 4, Quantum Mechanics of Large Systems, Springer (New York, Wien, 1983); On Science and Religion, Kosmische Impressionen. Gottes Spuren in den Naturgesetzen, Molden (Wien, 2004); Thirring, W.E., Cosmic Impressions, Traces of God in the Laws of Nature, May 2007, pp. 208.

Relazioni

The Emergence of Order (PDF) 2010

The Story of Negative Specific Heat (PDF) 2004

God’s Traces in the Laws of Nature (PDF) 2002

Commemorazione

Walter Thirring - Commemoration

Walter Thirring left us on 19 August 2014 in his 87th year. He was an Austrian physicist after whom... Continua