Accademici defunti

Alexis Carrel

carrel

Sainte-Foy-lès-Lyon, Francia, 28/6/1873 - Parigi, Francia, 5/10/1944
Titolo Professore di Biologia, Rockefeller Institute for Medical Research, New York, NY, USA. Premio Nobel in Fisiologia o Medicina, 1912
Nomina 28/10/1936
Biografia in PDF

"Ricordo ora la morte di Alexis Carrel, francese, professore di Biologia alla Rockefeller Institution for Medical Research di Nuova York.
Era Accademico Pontificio dal 1936. Legato al Carrel da profonda amicizia fino dal 1903, conosciuta la incomprensione con la quale alla Università di Lione male si giudicavano i primi timidi suoi risultati sulla coltivazione dei tessuti, lo sospinsi a recarsi nel Canadà; di là il Carrel passò agli istituti della Rockefeller ove ebbe i mezzi imponenti per svolgere le sue ricerche sulla coltivazione dei tessuti prima, poscia sulla espiantazione degli organi mantenuti viventi, sul trapianto degli organi, dando un nuovo orientamento alla sperimentazione biologica.
A riconoscimento di tanti meriti divenne nel 1912 Premio Nobel. Di lui anche il grande pubblico ricorda il volume L'homme cet inconnu che nel programma dell'autore volle essere la dimostrazione dell'armonia di scienza e fede nel riconoscimento che le scienze biologiche hanno limiti per i quali non ci possono dire tutto ciò che è l'uomo".

Rev. P. Agostino Gemelli O.F.M., Acta 12

Collegamenti

Premi Nobel

Pieter Zeeman (Fisica, 1902) Lord Ernest Rutherford of Nelson (Chimica, 1908) Guglielmo Marconi... Continua