Extra Series

Importanza e attualità del Gesù di Nazaret di Joseph Ratzinger Benedetto XVI

es30pasgrande

Conferenza dell’Ambasciata di Croazia – 30 ottobre 2007
S.E. Mons. Marcelo Sánchez Sorondo
Extra Series 30
Vatican City, 2007
pp. 24

Preview

L’ampio contesto del libro – Quali nomi hanno modellato con le loro idee, progetti, parole, la visione del mondo dell’uomo del XXI secolo? Certamente sono stati numerosi, perché la verità la troviamo nel dialogo profondo, e il progredire è il frutto di molti ingegni, mentre il regresso o la decadenza sono la conseguenza di molte omissioni, dimenticanze, nascondimenti e tradimenti. Credo di non sbagliare nell’affermare che il deismo inglese e la cosiddetta “cultura classica tedesca” che inizia con Kant, passa per Hegel e Schleirmacher, e giunge fino a Marx e Nietzsche sono tra quelle correnti di pensiero che, soprattutto nel campo della nostra attuale percezione della religione, hanno maggiormente contribuito a dare forma a tale visione. È chiaro che mai come nei secoli della nostra modernità si è parlato tanto di religione. Ed è altrettanto chiaro che il movimento iniziato con la riforma luterana ha avuto in certo modo una sua versione filosofico-teologica prima nel criticismo gnoseologico kantiano, poi nel suo doppio e opposto cammino dell’idealismo trascendentale di Fichte-Schelling-Hegel, che esaltava la religione ma la subordinava alla ragione filosofica, e infine nell’irrazionalismo fideista (più vicino a Kant) di Jacobi-Fries-Schleirmacher, che individuava l’essenza della religione nel “sentimento” individuale del divino. Parallelamente a tali sviluppi, Gesù di Nazaret dall’essere riconosciuto come il figlio di Dio consustanziale al Padre, è divenuto inizialmente “il maestro del Vangelo”, una sorta di grande figura morale alla pari di Socrate o dei fondatori di altre religioni, poi la “rappresentazione per antonomasia” dello spirito assoluto, a volte addirittura un impostore, ed infine una pia creazione della comunità dei credenti nata dalla fede nella sua natura divina. ...

RELATED

Marcelo Sánchez Sorondo

Date of Birth 8 September 1942 Place Buenos Aires (Argentina) Nomination 5 October 1998 Field History of Philosophy Title Professor